Quante Volte Dovresti Cambiare Il Materasso?

Quasi 1/3 della nostra vita quotidiana viene speso. È essenziale che le parti dell’attrezzatura da letto siano di prima qualità e mantenute correttamente. Il sonno è necessario per la nostra operazione e un materasso o un materasso vecchio o scomodo può influenzare il tuo umore, i livelli di energia e le attività quotidiane. Quindi è imperativo acquistare un sostituto quando raggiunge la sua età o diventa inadatto all’uso. Ma esattamente quando sostituire il materasso?

Quando Sostituire Il Materasso

Il Principio Del Pollice

Sia i leader del settore che il Consiglio del sonno indicano che sostituisci il materasso dopo otto decenni di uso continuo.

Controlla La Qualità Del Tuo Sonno

Il modo migliore per svegliarsi la mattina può determinare la domanda di turno o meno. Se ti senti stanco, dolori o doloranti e i tuoi muscoli diventano rigidi o intorpiditi una volta che ti svegli, non è un buon segno. Se dormi comodamente in letti diversi e non nel tuo, allora è il momento perfetto per cercare la sostituzione del materasso.

Ispezione Frequente

Solleva il lenzuolo e conferma il calibro che si nasconde sotto. Cerca segni visibili di danni, usura, formicolio o grumi. Controlla se le molle sono rotte o fanno rumore, scricchiolano e cigolano tutta la notte sotto la tua pressione. Almeno uno di questi segni indica che è tempo di acquistare un nuovo materasso.

Problemi Di Igiene

A parte le difficoltà di prestazione, i materassi diventano un focolaio di germi per riprodursi e prosperare. Precedenti ricerche condotte su materassi utilizzati per oltre ottant’anni hanno comunemente riscontrato l’esistenza di muffe, lieviti e batteri. La maggior parte di noi suda durante il sonno a diversi gradi, che passa sicuramente attraverso le lenzuola. Ci concentriamo sulla pulizia delle lenzuola e dei cuscini, ma il materasso continua a diventare un terreno prezioso per la crescita batterica che pone rischi per la salute.

Nel corso degli anni si accumulano batteri e spore di muffe e non impariamo mai perché sono invisibili. Possiamo respirarli e produrre una malattia. Le persone inclini alle allergie o ai problemi respiratori e alla pelle sono più a rischio in questo caso. Quindi è
necessario sostituire qualsiasi materasso, anche il più costoso, dopo lunghi anni di utilizzo.

Strategie Per Una Migliore Salute Del Materasso

Ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a eseguire cure efficaci più prontamente:

  • Assicurati che la tua camera da letto sia ben ventilata. Tieni le finestre aperte al mattino, o così la stanza si arieggia.
  • Quando si lavano lenzuola e materiali per la biancheria da letto, utilizzare un lavaggio a caldo a una temperatura di 60 ° C o più. Questa è la temperatura ideale per uccidere batteri e germi.
  • Utilizzare una fodera o una protezione per diminuire la quantità di materiale che filtra dalle lenzuola e nel materasso. Puoi lavarlo e cambiarlo regolarmente per una migliore igiene.
  • Dopo le notti calde in cui potrebbe essersi verificata un’eccessiva sudorazione, al mattino, non rifare subito il letto. Lascia il piumone scoperto con le lenzuola vulnerabili. Questo è un metodo rapido per far asciugare tutto all’aria, riducendo il terreno fertile per i germi e riducendo anche gli odori.

Questi suggerimenti assicureranno che, sia che si tratti di memory foam, schiuma o materasso ad aria, durerà più a lungo. Normalmente, i materassi continuano per circa otto anni con buona cura, e anche per meno senza i suggerimenti di base menzionati in precedenza. Il punto più essenziale da tenere a mente è un’ottima igiene e la manutenzione di base è senza dubbio il metodo più semplice ed efficiente per la longevità.

Kelly Saunders