Puoi Mettere Un Materasso Ad Aria Sul Telaio Del Letto?

Un materasso ad aria è molto comodo da usare come posto per dormire alternativo. Sfortunatamente, non puoi usarlo su un giroletto standard. Questo perché una struttura in legno standard viene fornita con da 3 a 5 doghe per il supporto. Questi non sono utili per incoraggiare quelli sopra menzionati.

Se hai davvero bisogno di ricevere il tuo sollevato più in alto e da terra, ci sono un paio di soluzioni che puoi usare. È risaputo che salire e scendere da uno, in particolare quando è basso e si trova a terra, può essere piuttosto impegnativo. Pertanto, queste soluzioni dovrebbero aiutarti.

Usa Un Pacco Di Compensato

Ricevi un pezzo di compensato che abbia le stesse dimensioni del materasso e del telaio del letto. Meglio se il compensato ha uno spessore di 3/10 cm. Quando lo ottieni, assicurati di coprirlo con una sostanza come un telo o un altro foglio non penetrante. Questo protegge la sostanza dalle schegge che possono fuoriuscire nel compensato e farla scoppiare. Una volta che hai finito, metti il compensato sul telaio del letto e il materasso sulla superficie del compensato. Questo è un modo sicuro ed efficace per consentire di avere il materasso ad aria sopra il telaio del letto in legno.

Utilizza Una Molla A Scatola

Un tipico allestimento a molle scatolate

Se la strategia del compensato è troppo per te, una molla a scatola può venire facilmente per risolvere questo problema. Trova una rete e posizionala sul telaio del letto. Dopodiché, coprilo con un telo di un’altra sostanza che impedisce alle molle affilate di perforarsi. Quando il panno protettivo è pronto, puoi metterlo nella scatola e ora hai un comodo letto rialzato su cui dormire. Come puoi vedere nell’immagine nel riquadro, il telaio metallico non supporterà nulla che sia troppo pesante per esso, il cedimento avverrà in un brevissimo lasso di tempo. Quindi una molla a scatola (nota anche come base) contrasterà questo problema in modo efficiente.

Ottieni Una Cornice Speciale

Se non vuoi provare il fastidio di quei progetti fai-da-te, è possibile acquistare semplicemente reti per materassi ad aria già pronte.Questo tipo è noto anche come piattaforma Pragma. È costruito in questo modo che il materasso può aderire a spigoli vivi o scivolare via. Questo ti dà una superficie sicura, solida e comoda su cui appoggiare la testa.

Superare Potenziali Problemi

Il problema principale che può capitare aumentando il materasso ad aria da terra e su una base è lo slittamento non necessario e il movimento indesiderato. Questo può essere molto fastidioso e persino pericoloso. Di seguito discuteremo un paio di metodi per contrastare questo:

  • Posizionamento: potrebbe non essere sempre possibile a causa della distanza o di altre limitazioni, ma ove possibile, posizionare il materasso e la base contro il muro anziché al centro dello spazio. Ancora meglio, se possibile, utilizza due partizioni per angolare la tua configurazione, il che ridurrà il movimento fino al 50%.
  • Velcro: un’altra procedura per smettere di scivolare e scivolare è posizionare strisce di velcro per carichi pesanti per combinare il materasso e la scatola / fondazione / compensato insieme. Assicurati di combinare i bit in entrambe le direzioni per impedire il movimento in varie direzioni.

Come Mantenere Il Materasso Ad Aria

Come Mantenere Il Materasso Ad Aria

Assicurati di pompare regolarmente un po ‘d’aria nel materasso. Anche i materassi ad aria più costosi possono iniziare a cedere nel tempo. Ciò è causato dalla naturale perdita d’aria e dall’allungamento del materiale, che generalmente è il PVC. Quindi, se vuoi usare il tuo comodamente per molte notti continuamente, assicurati di gonfiarlo un po ‘dopo ogni due o quattro volte. Questo può essere realizzato abbastanza facilmente e alcuni articoli come il materasso ad aria SoundAsleep Fantasy Series hanno una pompa incorporata con 1 clic per un gonfiaggio semplice e veloce. Altri avranno bisogno dell’utilizzo di una pompa esterna che potrebbe essere complicata ma che comunque ne vale la pena. Le scelte più costose e migliori avranno due pompe, una per gonfiare o sgonfiare, e un’altra ancora che rileverà la riduzione dell’aria e si gonfierà automaticamente di conseguenza.