Le 7 Migliori Pale Del 2021 Little Shovel Per Scavare

Pochi oggetti nella tua casetta da giardino sono vitali come la fantastica vecchia pala. Scavare, trapiantare, rivoltare il terreno niente di tutto ciò può essere fatto senza questo fidato strumento. Quindi, nel caso in cui desideri grandi vantaggi, devi investire in uno eccezionale!

Siamo qui per aiutarti a fare esattamente questo. Continua a leggere mentre esaminiamo sette delle loro migliori pale sul mercato attuale e riveliamo quali caratteristiche cercare.

Pronto? Iniziamo a scavare!

La Migliore Pala Sul Mercato 2021

1. Radius Garden 22311 Root Slayer Nomad

Solo uno sguardo a questo sistema meschino di una pala, insieme alle tue erbacce, presto tremeranno nelle loro radici! Il Root Slayer Nomad di Radius ha i lati angolati seghettati e una forma concava che rendono lo sradicamento dei raccolti indesiderati un gioco da ragazzi.

L’albero è realizzato in acciaio al carbonio, che resisterà a potenti scavi senza piegarsi. È anche rivestito a polvere, il che significa che non dovrai preoccuparti della corrosione nel caso in cui la tua routine di pulizia non sia perfetta.

Il Nomad è in realtà la prossima generazione del loro Root Slayer originale. La pala con questa particolare versione è il 70 percento delle dimensioni del suo predecessore. Questo lo rende più leggero e facile da manovrare. Tuttavia, significa che non sposterai più terreno in una volta sola.

Questa è una pala incredibilmente semplice da usare. Questi spigoli vivi implicano che è necessaria meno potenza per tagliare lo sporco e le radici. La punta tagliente, a forma di v rovesciata, è spaventosa. È abbastanza potente da tagliare le radici fino a 4 cm di diametro con un movimento verso il basso.

Nel caso in cui tu stia trapiantando arbusti con sistemi di radici ben sviluppati, è una manna dal cielo. Vorrei solo averlo avuto quando stavamo spostando i nostri cespugli di rose di lunga data. L’occupazione mi avrebbe richiesto una frazione del tempo e molto meno a sudare e imprecare!

È facile anche per le tue mani. L’impugnatura a forma di pagaia è comoda da impugnare e l’estremità più piccola ti dà un sacco di leva con il minimo sforzo. Per coloro che preferiscono un’area di presa più ampia, tuttavia, questa non sarà la scelta migliore.

Nel complesso, questa è un’ottima soluzione per chiunque desideri tagliare le radici in modo rapido e semplice. Ma se la tua priorità è cambiare terreno, inizia a cercare una pala con una superficie maggiore.

Quello che ci piace

  • I denti ultra affilati e il tagliente a V rovesciato riducono il lavoro di erbacce e radici
  • Robusta impugnatura in acciaio al carbonio
  • Leggero e semplice da usare

Quello che non ci piace

  • Più piccola della superficie ordinaria e ciò significa che non sposterai più sporco in una volta sola
  • Il manico a forma di paletta è per tutti i gusti.

Questo è lo strumento per avviare un centinaio di dibattiti su cos’è uno scoop e cos’è una pala. Spear Head lo chiama una vanga ibrida. In altre parole, è progettato sia per tagliare la terra (come uno scoop), sia per spostarlo (come uno scoop).

Non è sorprendente, quindi, non sembra una vanga tradizionale. La lama ha un aspetto quasi triangolare, che sembra più una spatola sovradimensionata. I produttori affermano che il contorno gli consente di incontrare il percorso di minor resistenza mentre scavi.

Sembra una grande affermazione. Tuttavia, è innegabilmente facile da usare. La lama è realizzata in acciaio al manganese ad alto tenore di carbonio che è un terzo più spesso e un quarto più resistente di molte pale. Ed è pre-affilato utilizzando una pendenza di 35 gradi per tagliare terreno duro e radici.

I suoi 102 cm di lunghezza dalla punta dell’impugnatura all’estremità della lama, dandogli un sacco di leva. La maniglia è realizzata in fibra di vetro rinforzata per resistenza.

C’è un’impugnatura leggera e imbottita a forma di D, trattata con inibitori UV in modo che non si degradi al sole. Ed è abbastanza generoso da abbinare comodamente le mani guantate.

Una cosa da tenere a mente: questa lama è in realtà una spatola sovradimensionata, se vuoi spostare notevoli quantità di terreno, scegli un design più convenzionale.

Quello che ci piace

  • La lama affilata e forte richiede circa l’80% di sforzo in meno durante lo scavo
  • L’albero in fibra di vetro rinforzato è del 60% più resistente dello standard del settore
  • L’impugnatura imbottita a forma di D è solida e comoda da usare

Quello che non ci piace

  • Forse non è la forma migliore per spostare grandi quantità di terreno
  • Abbastanza costoso

Se stai cercando una vanga più compatta da utilizzare in aree ristrette, la mini pala Bonds dovrebbe essere nella tua lista.

Misura circa 69 cm dalla parte superiore del manico alla punta della lama. Nel caso in cui lavori in uno spazio ristretto, non avrai bisogno di molto spazio per ottenere il massimo effetto leva. E se stai scavando in un’area con una grande quantità di semina, puoi manovrare facilmente senza danneggiare le colture circostanti.

È anche una dimensione fantastica per i bambini più grandi che vogliono provare il giardinaggio ma anche assicurarsi che siano sorvegliati. Questa lama è affilata.

Il tagliente è di dimensioni ragionevoli, misura poco più di otto pollici di lunghezza e poco meno di 15 cm di larghezza. È potente e resistente, realizzato in metallo trattato termicamente, quindi si piegherà sotto stress.

Il manico è in acciaio, quindi è leggero e resistente. È rivestito a polvere in modo da non arrugginire. E il suo dipinto di un allegro rossastro brillante.

Non ci sono bordi seghettati qui. La testa è una forma tradizionale, appuntita al centro per aiutare con il lavoro di sollevare le rocce. Il design tradizionale si estende anche alla maniglia, che è a forma di D e comoda da impugnare. Insieme alle tue mani non scivoleranno quando applichi la forza.

Se stai cercando qualcosa per tagliare le radici degli alberi, questa non sarà l’opzione migliore. E se la distanza non è limitata, scegli uno scoop con un manico più lungo. Sarà molto più comodo se scavi per lunghi periodi.

Ma se desideri una pala forte e leggera che sia abbastanza piccola per i punti stretti, questa è perfetta e si adatterà perfettamente anche a uno zaino grande, quindi è una buona opzione per il campeggio o il rilevamento di metalli.

Quello che ci piace

  • L’impugnatura corta lo rende ideale per scavare a distanze ridotte
  • Forte controllo e testa significano che non ci sono compromessi sull’elettricità
  • Leggero e semplice da usare

Quello che ci piace

  • Quel breve controllo significa che dovrai fletterti per usarlo, quindi non è la scelta migliore se la distanza non è un problema
  • Non taglierà le radici con la stessa facilità delle pale con i bordi seghettati.

Se stai cercando una vanga ben fatta e in stile tradizionale, vale la pena dare un’occhiata a questa di Union Tools.

Non c’è niente qui che potresti non aver trovato in una vanga usata dai tuoi nonni. E questa è una parte importante del suo fascino, è un layout che ha resistito alla prova del tempo.

L’albero è costruito in legno duro. Sembra fantastico e migliorerà solo con l’età. È anche forte. Ma non sopporterà lo stesso identico livello di forza delle moderne versioni in fibra di vetro.

La testa è realizzata in acciaio al carbonio, quindi è abbastanza dura da affrontare la pietra e il terreno difficile. I lati sono leggermente curvi e terminano in una fase al centro, perfetti per scivolare sotto le rocce o le radici. La superficie della testa è accuratamente modellata, fornendo un punto di appoggio sicuro per il piede mentre si preme verso il basso.

I bordi sono affilati, ma non sono oscurati. Questa è molto una pala tradizionale, invece di una pala / sega ibrida come alcune altre sulla nostra lista. È ottimo per alterare il terreno, ma non taglierà la crescita robusta come può farlo il Root Slayer o Root Assassin.

La maniglia è quella convenzionale a forma di D, il che significa che le tue mani non scivoleranno via mentre la usi. È fatto di alluminio, ma non è imbottito. Questa è 1 pala che dovrai usare per tenere i guanti da giardinaggio.

Questo non ha il massimo controllo, quindi se sei sfidato verticalmente (come me!) Sarà solo il biglietto. È una buona soluzione per scavare anche in punti più stretti, ad esempio in un vespaio.

Nel caso in cui tu sia più alto, però, cerca qualcosa con un albero più lungo. Otterrai una migliore leva e sarà più comodo per la tua colonna vertebrale.

Quello che ci piace

  • Design accattivante e tradizionale
  • La costruzione leggera e il manico più corto si adattano ai pescatori più piccoli
  • Robusta testa in acciaio al carbonio

Quello che non ci piace

  • Il manico in legno non è potente quanto le varianti in fibra di vetro
  • Nessuna lama seghettata, quindi tagliare le radici richiederà uno sforzo maggiore

Il 92510 di Bully Tools si attacca a tutti i componenti di una vanga tradizionale, ma lo aggiorna con materiali contemporanei.

Il pozzo è realizzato in fibra di vetro a tripla parete. Questo lo rende molto più potente delle varianti in legno. È così difficile, infatti, che nei test la testa della pala si è piegata prima che il manico si spezzasse. E quella mente è costruita in acciaio inossidabile calibro 12 extra spesso.

Altre caratteristiche di design sono state incorporate per creare uno strumento davvero potente.

La ghiera, il pezzo che si estende dalla testa della pala per fissarla nell’asta, è extra lunga. Ciò estende l’area su cui viene esercitata la pressione, rendendo meno probabile la divisione. C’è anche una trave a I saldata e rinforzata per offrire ulteriore supporto ed evitare flessioni.

L’accordo è la stessa identica forma a D che è stata utilizzata dai pescatori per decenni. Questo, però, è realizzato in un copolimero di polipropilene appositamente progettato. È ultra potente, in modo che tu possa mettere tutto il tuo peso dietro lo scavo senza preoccuparti che si rompa.

Fin qui tutto bene. Ma ci sono alcune cose di cui essere consapevoli.

Gli strumenti Bully vengono creati negli Stati Uniti e la società attribuisce grande importanza allo standard della loro costruzione. Purtroppo, abbiamo visto un paio di esempi di quelle pale in cui i rivetti nel manico non sono stati adeguatamente fissati. Erano orgogliosi del manico e gli spigoli vivi possono dare ai pescatori un brutto graffio.

Bully fornisce una garanzia a vita limitata sui propri strumenti, quindi questo potrebbe essere solo un problema di garanzia della qualità con un singolo lotto, ma è comunque una delusione. Se acquisti in un negozio, dai un’occhiata ai rivetti prima di effettuare la selezione. E quando acquisti online, controlla la vanga prima di usarlo.

A parte questo problema, questa è davvero una pala ben progettata, che combina lo stile tradizionale con materiali moderni. Non ci sono lame seghettate, quindi è meglio scavare che tagliare le radici. Se questo è ciò che stai cercando, allora vale la pena considerarlo.

Quello che ci piace

  • Il puntale extra lungo e l’impugnatura in fibra di vetro ultra resistente significano che non si piega o si spezza sotto sforzo
  • Robusta lama in acciaio calibro 12

Quello che ci piace

  • Valutare i rivetti nel manico prima di acquistarli non sono sempre completamente fissati
  • Non ci sono lame seghettate per aiutare a tagliare le radici degli alberi.

La pala arrotondata Tabors è un’altra che utilizza i fondamenti del design tradizionale. Lama arrotondata con punta affilata per sollevare le pietre? Dai un’occhiata. La presa a forma di D sull’affare? Doppio controllo. Passo ruotato in avanti per mantenere il piede fermo mentre scavi? Tutti presenti e corretti.

Il manico è lungo 79 cm, il che lo rende un’opzione perfetta per i giardinieri alti circa 1,5 m. È ottimo anche per lavorare in spazi ristretti. E se hai bambini che vogliono unirsi al giardinaggio, allora mettili in pratica!

Tuttavia, se sei molto più alto di 1,5 m 5 cm, guarda altrove. Dovrai piegare la schiena mentre cerchi una ricetta per dolori e dolori.

La testa è realizzata in acciaio, ma il calibro non è spesso come pochi. La punta appuntita è utile per operare sotto gli ostacoli per staccarli. Ed è molto efficace per raccogliere il terreno.Se stai cercando di trovare una vanga per scavare buchi davvero grandi nel terriccio sciolto, questo potrebbe essere quello che fa per te.

Se hai un giardino roccioso o un terreno duro, tuttavia, potrebbe combattere. Se questo è il caso, starai meglio con una pala più pesante.

Questa è un’altra versione che utilizza un albero in fibra di vetro. È molto resistente e adoriamo il colore rosso brillante. Sia l’albero che la testa della pala sono trattati per resistere alla corrosione. Ciò significa che non importa se lasci dietro di te lo strano granello di umidità o sporcizia quando hai finito di scavare.

La testa è collegata allo stelo con una ghiera allungata per vantaggio. C’è anche un collare in acciaio inossidabile per rafforzare il legame tra i due. Sembra intelligente oltre che pratico.

Quello che ci piace

  • Costruzione robusta e resistente alla ruggine
  • Misure più piccole funzionano bene per spazi ristretti o pescatori più bassi
  • Resiliente albero in fibra di vetro con collare in acciaio inossidabile per una maggiore resistenza

Quello che non ci piace

  • La lama non è abbastanza elastica per condizioni davvero difficili
  • Meglio per cambiare lo sporco che per tagliare le radici.

Se il Root Assassin fosse un essere vivente, sarebbe uno squalo Mako. Uno sguardo nei denti attorno ai lati dell’ibrido sega a pala ei tuoi denti di leone appassiranno per il terrore.

Immaginerai da questa descrizione che questo non è un normale strumento da giardino. I bordi sottostanti sono seghettati ei denti sono angolati in direzioni diverse per segare le origini mentre scavi. Ci sono 16 di questi denti su entrambi i lati della lama. E puoi anche affilarli usando una smerigliatrice per mantenere la pala letale per secoli.

La punta della lama è appuntita, consentendo di scavare in profondità per la massima presa possibile. Funziona brillantemente se stai tentando di dividere le radici di piante stabilite.

Il manico è lungo solo 81 cm, il che significa che non avrai lo stesso peso di tutte le teste di lancia. D’altro canto, è l’ideale per lavorare in spazi ristretti.

A soli 10 kg, questo è abbastanza leggero per lavorarci facilmente. L’impugnatura a forma di D è rivestita di gomma in modo che non ti affondi nelle mani mentre lavori. Ed è realizzato in resistente policarbonato, quindi non si crepa o si scheggia.

Una scelta di design discutibile è la maniglia in metallo. Fare attenzione a non fare affidamento sulla gomma dell’impugnatura per farti ripartire quando colpisci un cavo elettrico. Una scelta più sicura sarebbe stata sicuramente la fibra di vetro.

Quello che ci piace

  • Fantastico per strappare le origini e scavare le erbacce
  • Leggero e comodo da utilizzare
  • La capacità di affilare i denti manterrà questo raddrizzato in ottima forma per anni

Quello che ci piace

  • Non è il massimo per spostare notevoli quantità di terreno
  • La maniglia in metallo aumenta i problemi di sicurezza assicurati di sapere dove sono i cavi elettrici prima di scavare!

Guida All’acquisto

Come puoi vedere, ci sono molte pale là fuori e hanno caratteristiche abbastanza diverse. Se stai ancora lottando per decidere quello giusto per il tuo giardino, ecco alcune domande da porsi.

Scavare O Tagliare?

La prima cosa da considerare è come utilizzerai la pala. Vorresti scavare buche e spostare grandi quantità di materiale, ad esempio, per creare uno stagno? O hai bisogno di separare le radici delle piante consolidate o eliminare le erbacce indesiderate?

Per spostare il terreno, non puoi battere il tradizionale layout della pala. I bordi leggermente curvi e la punta acuminata al centro garantiscono un’efficace azione di raccolta. Sarai in grado di spostare più cose a ogni tuffo.

Ma se hai quasi rovinato il ginocchio per scavare attraverso le radici, considera un modello con bordi seghettati. Ridurranno notevolmente la quantità di sforzo necessaria per sradicare le erbacce ostinate o separare gli arbusti troppo cresciuti. Ma hanno una superficie più piccola, quindi non sono così veloci nello scavare buche.

Se stai cercando una pala per fare un po ‘di entrambe le cose, evita i design più estremi. Potrebbe esserci un compromesso sul terreno che altera le prestazioni, ma pensiamo che la punta della lancia fornisca un equilibrio ragionevole.

Quali Condizioni Dovrà Affrontare La Tua Pala?

Il tuo giardino ha generalmente terreno sciolto o è duro e cotto al sole? Nel primo caso, considera una pala più leggera. Sarà molto più facile da manovrare e probabilmente anche più economico.

Ma se desideri scavare in profondità in condizioni difficili, decidi una versione più pesante. Cerca marchi con lame in acciaio spesse (il calibro 12 è perfetto) e ghiere protratte. E mentre le impugnature in legno sembrano belle, le alternative in fibra di vetro sono molto più resistenti.

Quanta luce solare ottieni nel tuo cortile? Se fa abbastanza caldo là fuori, cerca rivestimenti resistenti ai raggi UV, in particolare sulla fibbia. E quando spingerai forte su un terreno battuto, vorrai che anche quella presa sia ammortizzata.

Ultimo ma non meno importante, considera la quantità di spazio in cui devi lavorare. Nel caso in cui hai angoli stretti con cui lottare, una maniglia più corta potrebbe essere migliore. Se lo spazio non è un problema, una maggiore maniglia ti fornirà più leva.

Che Tipo Di Giardiniere Sei?

Sii sincero ora: puoi pulire e pulire accuratamente i tuoi attrezzi da giardinaggio dopo ogni utilizzo? O un rivestimento anticorrosivo aiuterebbe la tua vanga a durare più a lungo? Per la maggior parte di noi, una verniciatura a polvere farà una grande differenza per la durata delle lame in acciaio.

Controlla anche l’importo dell’affare. Non lottare mai con un manico lungo se non sei il giardiniere più alto. E romperti la schiena cercando di scavare con uno troppo corto.

Infine, controlla le dimensioni e il design dell’impugnatura. Ti piace la libertà di una presa a forma di pagaia o preferisci un layout a forma di D antiscivolo? E se la forma a D funziona meglio, assicurati che sia abbastanza grande da accogliere la tua mano quando indossi guanti da giardinaggio.

Pronto A Scegliere?

Questo ci porta alla fine della guida alle migliori pale in circolazione. Speriamo che ti abbia aiutato a trovare lo strumento giusto per il tuo lavoro!

Per prima cosa, decidi quali caratteristiche sono più importanti per te. Devi tagliare radici dure o spostando il suolo la priorità? Hai spazio per fare leva su una lunga maniglia o il tuo spazio sarà più limitato? I risultati ti forniranno un elenco adatto al tuo budget.

Il nostro preferito è la tua punta di lancia . È progettato in modo intelligente, robusto e ricostruisce origini tenaci in un senso che è profondamente soddisfacente! Tuttavia, se lo spazio è limitato, la picche in miniatura di Bonds è un’opzione eccellente.

Qualunque opzione tu scelga, buon lavoro!