La Migliore Illuminazione Per Coltivare Fragole In Casa Guida Completa

Coltivare bacche all’interno può essere un’ottima alternativa se risiedi in un luogo che non ha una grande quantità di spazio esterno.

Molte persone rinunciano a produrre qualsiasi tipo di frutto perché vivono in un appartamento o in un’altra abitazione senza cortile. Con la tecnologia di questi tempi, chiunque può diventare un coltivatore di fragole specializzato con solo un po’ di comprensione.

Capire quanto spazio devi usare e pianificarlo bene è essenziale per far crescere bacche carnose e deliziose. Capire quale tipo di fonte di illuminazione utilizzare fa parte della procedura di arrampicata indoor. È fondamentale comprendere tutte le tue scelte e questa guida le descriverà in dettaglio così come l’efficienza e cosa funzionerà meglio per lo spazio che hai.

Davanzale Della Finestra In Crescita Per Piante Di Fragola All’interno

Quando cresce all’interno, un individuo deve scegliere se utilizzare l’illuminazione artificiale o il sole naturale . Se decidi e decidi di utilizzare la luce solare naturale all’interno, devi assicurarti che le tue piante ricevano abbastanza sole per crescere in modo efficace e nel gusto e nelle dimensioni desiderabili che desideri. Una scelta che hai è metterli in pentole o contenitori e metterli in un’unica finestra.

Una cosa a cui dovrai prestare attenzione è metterli troppo vicini perché il sovraffollamento, tuttavia, può diventare un problema. Quando le fragole sono poste troppo vicine tra loro, potrebbero essere più inclini a formare disturbi e ammuffire su di esse. Le fragole preferiscono avere tonnellate di spazio per crescere e prosperare. Una corretta spaziatura è di fondamentale importanza per uno sviluppo sano delle fragole.

C’è anche il problema di avere una sufficiente esposizione al sole. La quantità minima di luce necessaria per far crescere le bacche è di sole sei ore di sole al giorno. Tuttavia, come più mite se riesci a ottenere i tuoi raccolti in un luogo che ottiene la massima esposizione alla luce solare mentre vivi. Se stai iniziando le tue piante da un seme, è meglio sospenderle per circa mezzo mese a un mese. Questo li porterà a germogliare più velocemente.

Le fragole alpine possono essere coltivate più vicine tra loro, il che le rende perfette per la coltivazione all’interno. Troverai bacche con bacche di giugno e fragole due volte all’anno. Assicurati di cercare il tipo particolare di bacche che stai coltivando in modo da poter pianificare di conseguenza le condizioni di illuminazione appropriate se scegli di utilizzare il metodo di illuminazione della finestra.

Utilizzo Di Risorse Di Luce Artificiale Per La Coltivazione Indoor

Esistono alcuni tipi distinti di sistemi di illuminazione che funzionano alla grande per la coltivazione di fragole indoor. Le luci a spettro completo, che forniscono tutta la luce della luce solare naturale, sono la scelta preferita per un giardino interno. Sia gli appassionati di frutticoltura che le persone che coltivano piante, frutta e verdura a livello commerciale amano utilizzare questo tipo di illuminazione.

Una scelta accessibile sono le luci a LED. Questi sono buoni poiché possono essere posizionati più vicino alle piante in quanto non emettono tanto calore quanto le luci convenzionali. Emettono approssimativamente a una temperatura compresa tra 104 e 140 fahrenheit (40 e 60 gradi Celsius). Poiché sono così vicini, viene sprecata meno illuminazione. Un individuo può persino utilizzare lampadine a LED più piccole intorno alle foglie senza seccarle e danneggiarle.

Ecco due varietà di clorofilla nelle fragole. C’è la clorofilla A e B. Il tipo A ha un tasso di assorbimento che raggiunge il picco a 420 nm e 662 nm per quanto riguarda le lunghezze d’onda. La clorofilla di tipo B crea a 453 nm e 642 nm. Il tipo A è più abbondante del tipo B. Tuttavia, la clorofilla di tipo A ha una varietà di assorbimento maggiore rispetto al tipo B. Inoltre, ci sono più sostanze chimiche nelle colture che assorbono anche la luce. L’uso di un sistema di illuminazione con molti colori come una luce di coltivazione a LED o un apparecchio per lampade può coprire l’intera gamma necessaria per sviluppare fragole in casa.

PAR O Radiazione Fotosinteticamente Attiva

La radiazione fotosinteticamente attiva o PAR aumenta il valore dell’energia luminosa utilizzata che è utile alle bacche per promuovere frutti di dimensioni sane.

Le luci progressive a LED hanno un valore PAR maggiore rispetto ad altre fonti di illuminazione. Anche l’illuminazione fluorescente funziona bene, ma il valore nominale è più basso ed emette un livello maggiore di calore, che può portare a una ridotta crescita delle bacche. Le luci a LED funzionano su una scala di luce a infrarossi e ultravioletta che utilizza bande che sono nude per l’uomo occhio. L’illuminazione a LED funziona bene a causa del fattore di calore inferiore, poiché le bacche tendono ad essere più vicine quando vengono aumentate all’interno. Questo solo perché l’arrampicata indoor ha uno spazio più limitato rispetto all’outdoor, che può essere più espansivo.

Non passare a un sistema di raffreddamento semplicemente perché le luci a LED consumano meno calore. L’utilizzo di ventilatori che soffiano sugli acini, o sistemi a LED più piccoli che li hanno all’interno, è essenziale. Assicurati di mantenere un percorso libero tra le ventole e le fragole per mantenerle più fresche. Il blocco delle ventole all’interno dell’illuminazione può farle rompere. Le luci a LED sono considerate luci per apparecchi a stato solido e durano a lungo. Un individuo può ottenere fino a cento milioni di ore da un sistema di illuminazione a LED se mantenuto correttamente.

La Temporizzazione Automatica Della Luce Può Aiutarti A Ottenere La Quantità Appropriata Di Illuminazione Necessaria Per Coltivare I Frutti Di Bosco

Se non vuoi spegnere e accendere continuamente le luci, usare un timer per la luce può essere saggio. Le luci a LED di solito sono dotate di prese integrate nella macchina e sono semplici da usare. Tutte le piante richiedono tempi di riposo dall’illuminazione. In natura, le piante non ricevono 24 ore di luce al giorno, quindi all’interno non vogliono nemmeno quella. Una quantità minima di luce di cui sopra di sei ore al giorno. Puoi dare alle tue bacche dalle diciassette alle diciotto ore di luce al giorno con sei o sette ore di oscurità.

Varie specie come diverse quantità di luce, ma se fai un tempo complessivo di 16-17 ore al giorno di luce, funzionerà per molte specie di bacche. Se hai un certo tipo di ciliegia nella tua mente, fare ricerche su quella particolare razza può essere utile quando decidi se hai bisogno di trovare un timer automatico della luce.

Diversi Tipi Di Illuminazione Per Le Fragole

Le luci al sodio ad alta pressione o HPS, le luci a tubo fluorescente, le luci a scarica ad alta intensità o HID possono anche essere tipi di metodi di illuminazione che potresti ricercare.

Sebbene il costo per l’illuminazione a LED possa sembrare inizialmente più elevato rispetto ad altri tipi di sistemi di illuminazione, sono disponibili in diversi tipi di sistemi e possiedono molti vantaggi. A volte sono posizionati su scaffalature o tende da coltivazione e utilizzano lo spazio meglio dei sistemi convenzionali. Le lampadine a LED possono adattarsi alle prese di luce di base. A volte sono chiamati illuminazione fluorescente compatta. Hanno una gamma di potenza inferiore e non si surriscaldano. Questi possono essere grandi aggiunte a sistemi più grandi o per giardini interni più piccoli. Vengono anche in varie lunghezze d’onda della luce. Questo è esattamente ciò che consente alle piante di possedere una luce che è molto simile al sole quando si combinano i sistemi di illuminazione.

L’utilizzo di pannelli luminosi a LED può fornire flessibilità dalla dimensione e dalla durata della luce utilizzata. L’utilizzo di un’illuminazione a spettro completo aiuterà a garantire che tutte le parti della pianta crescano correttamente e in modo uniforme. Ottenere un pannello luminoso con circa sei-nove bande sembra funzionare meglio per la coltivazione delle bacche. Se si utilizzano questi dispositivi, è necessario un posizionamento appropriato e molte unità di riscaldamento poiché potrebbero causare un aumento estremo della temperatura. Ci sono pannelli luminosi da coltivazione sospesi, che si collegano a pannelli già installati e si alzano in piedi pannelli LED. Questi tipi di sistemi di illuminazione possono durare fino a cento milioni di ore, il che li rende i sistemi di illuminazione più duraturi disponibili oggi sul mercato.

La tecnologia è in continua evoluzione e nei negozi e su Internet spuntano costantemente metodi di illuminazione a LED molto migliori.

Sistemi Di Illuminazione Fluorescente E Coltivazione Di Fragole

Sistemi Di Illuminazione Fluorescente E Coltivazione Di Fragole

Le luci di crescita fluorescenti possono essere utilizzate anche con un tubo T5 o T8. Un programma di illuminazione fluorescente T5 misura 5/8 di pollice di diametro e dura circa 25000 ore. Non sono così costosi rispetto alle luci a LED e hanno dei vantaggi.

Sono un tipo di sistema di illuminazione più vecchio e testato nel tempo che è noto per funzionare. Tuttavia, è importante assicurarsi di utilizzare il tipo giusto di luce T5 o T8. Un’illuminazione T5 è un aggiornamento di un classico sistema di illuminazione fluorescente. Creano una maggiore quantità di luce per far crescere le tue bacche. Si possono usare da soli se si dispone di componenti di illuminazione sufficienti, ma funzionano meglio come fonte di luce supplementare insieme a un sistema di illuminazione a LED. Funzionano bene per piantare semi da zero e consentono alle piante di adattarsi alla luce gradualmente a partire da un seme.

Non emettono una quantità estrema di calore, ma il loro assortimento di luce è piuttosto breve e funziona solo fino a 30 cm di distanza. Non consumano molta elettricità e producono un’elevata quantità di luce se posizionati abbastanza vicino alla pianta di fragola. Sono necessari molti ventilatori per questo tipo di sistema di illuminazione. Esistono nuovi tipi di illuminazione fluorescente che utilizzano un livello più elevato di lumen per generare condizioni migliori per le piante. Ciò consente ai metodi di illuminazione T5 e T8 di imitare la luce naturale molto meglio dei sistemi fluorescenti vecchio stile del passato.

Sodio Ad Alta Pressione O HPS Coltivano Luci Per Fragole

Per quanto riguarda l’efficienza, le luci al sodio a pressione più elevata sono considerate una fonte di illuminazione abbastanza efficiente. Una cosa buona di questi è che producono circa 140 lumen per watt di elettricità. Lo svantaggio è che funzionano a temperature più elevate rispetto ad altri tipi. Richiedono anche molte più ventole o altre fonti di raffreddamento perché possono diventare incredibilmente calde. Devono essere tenuti più lontani dalle fragole e potrebbero essere più economici da acquistare, ma la bolletta elettrica sarà molto più alta.

Fanno parte della scarica ad alta intensità o del tipo di illuminazione HID. Si dovrebbe sempre considerare il costo delle spese di acquisto iniziali e le spese a lungo termine. I sistemi di illuminazione al sodio ad alta pressione sono inizialmente più economici, ma con la bolletta elettrica che viene in seguito, possono diventare molto costosi da utilizzare su base giornaliera mentre si coltivano piante di fragole. Questo tipo di sistema di luce utilizza lo spettro elettromagnetico per stimolare la crescita delle piante. Funziona davvero bene per la sua elaborazione della fotosintesi. Rispecchia anche molto da vicino il sole di routine poiché le temperature e lo spettro dei colori sono piuttosto simili. Tuttavia, non hanno bulbi sacrosanti così lunghi e generalmente possono durare solo tra le 12000 e le 24000 ore.

Come affermato sopra, i sistemi di illuminazione a LED possono durare fino a cento milioni di ore. C’è anche qualcosa chiamato ad alogenuri metallici che aumenta le luci ma hanno elevate emissioni di carbonio che derivano dal loro utilizzo. Puoi usare una lampadina da 400 watt per pagare circa 15 piedi quadrati. Se hai uno spazio di circa 7 x 2,1 m, allora una lampadina da un milione di watt farà il lavoro. Tuttavia, raggiungono temperature da 500 a 316 C. Richiedono mini parti come un riflettore, lampadine e prese di zavorra oltre a molti componenti di raffreddamento aggiuntivi.

Selezione Tra Tutte Le Sorgenti Luminose Disponibili

Tra ciascuna di queste scelte, potrebbe essere difficile scegliere.

Se hai l’elettricità incorporata nel tuo affitto ogni mese, hai più opzioni rispetto a quando paghi una carica elettrica separatamente. La combinazione di un sistema di illuminazione fluorescente con un sistema a LED può consentire un’esperienza dello spettro davvero completa per le bacche.

Se sei completamente nuovo nell’intero stadio di coltivazione delle fragole indoor, troverai in 1 metodi di illuminazione che potresti esplorare. I sistemi di illuminazione fluorescente hanno ancora i costi iniziali più bassi, ma non dureranno quanto l’acquisto di un sistema di illuminazione a LED di alta qualità che durerà circa quattro volte di più. Un sistema LED a gamma completa è ottimo per il nuovo coltivatore se te lo puoi permettere.